Tiscali.it
SEGUICI

Ferrero sempre più ricca: i fatturati esplodono. E c'è il bonus per seimila dipendenti

Il grande marchio alimentare migliora ancora i suoi conti, ricavi per oltre 14 miliardi di euro. E premia i lavoratori: le cifre e i modi in cui possono essere usate

TiscaliNews   
Giovanni Ferrero, presidente esecutivo (Ansa)
Giovanni Ferrero, presidente esecutivo (Ansa)

Abbiamo raccontato in questa videointervista la nascita della Nutella e dell'impero fondato da Michele Ferrero. L'azienda piemontese è fra i marchi alimentari più ricchi e prestigiosi del mondo. E, direbbe uno di vecchia scuola, con il lavoro vero: produrre, vendere, incassare, niente finanziarizzazioni o bolle speculative. La Ferrero non è quotata in Borsa ma i fatturati non ne risentono affatto: la crescita registrata sull'esercizio precedente è stata del 10%, il bilancio consolidato raggiunge quota 14 miliardi di euro e il gruppo guidato da Giovanni Ferrero e Lapo Civiletti ha in atto investimenti per oltre 800 milioni. Le cose vanno decisamente bene ed è giusto condividere tanta soddisfazione con i dipendenti. Ed ecco il premio.

2400 euro in più per tutti

Non è una novità assoluta in casa Ferrero, dove il premio legato al raggiungimento degli obiettivi di produttività e di redditività esiste da anni. E viene confermato, manager e dirigenti esclusi, per seimila dipendenti impegnati negli stabilimenti di Alba, Balvano (Potenza), Pozzuolo Martesana (Milano) e Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino) con un importo medio di 2400 euro a testa. Parliamo di media perché le oscillazioni del premio vengono calcolate per il 30% in base all'andamento generale dell'azienda alimentare, e per il 70% su quello dello stabilimento in cui si è impegnati. 

I servizi alla persona

Il premio riconosciuto ai dipendenti da Ferrero è converbile in servizi alla persona, questo significa che l'importo può essere convertito in tutto o in parte per pagare bollette, spese scolastiche e mediche, per la previdenza complementare o la copertura delle spese per carburanti. 

Ferrero, i fratelli Mars e gli altri: chi sono i "paperoni" del cibo nel mondo. Tutte le cifre

TiscaliNews   

I più recenti

Max Mariola (Instagram) e la pasta alla Carbonara (Ansa)
Max Mariola (Instagram) e la pasta alla Carbonara (Ansa)
Antonella Boralevi (Ansa) e Cristiana Lauro (Instagram)
Antonella Boralevi (Ansa) e Cristiana Lauro (Instagram)
Arrigo Cipriani (foto Ansa) e un dettaglio dei celebri interni dell'Harry's Bar (dal sito uifficiale)
Arrigo Cipriani (foto Ansa) e un dettaglio dei celebri interni dell'Harry's Bar (dal sito uifficiale)
Michele Ferrero (scomparso nel 2015) e la moglie Franca, e la regina Nutella (montaggio da foto Ansa)
Michele Ferrero (scomparso nel 2015) e la moglie Franca, e la regina Nutella (montaggio da foto Ansa)

Le Rubriche

Cristiano Sanna Martini

In redazione a TiscaliNews dal 2000 si occupa di Attualità, Cultura è Spettacoli...

Vittorio Ferla

Vittorio Ferla, giornalista, co-fondatore di GnamGlam, associazione e magazine...

Alessandra Guigoni

Dottore di ricerca in antropologia culturale. Specializzata in culture...

Francesco Saverio Russo

Francesco Saverio Russo, wine blogger e wine educator è creatore di Wine Blog...

Manuela Vacca

Viaggiatrice e sommelier, come giornalista ha spaziato in ogni settore, inclusa...

Antonio Maria Guerra

Antonio Maria Guerra, food & wine writer, cuoco ("... che bella parola!") e...