Tiscali.it
SEGUICI

"Svizzero? No: Novi". Addio a Flavio Repetto, l'ex cameriere diventato re del cioccolato

Lavorava fra i tavoli per pagarsi gli studi, poi i ruoli da manager e la svolta "dolce" negli anni Ottanta. Con grandi intuizioni e fatturati milionari

TiscaliNews   
Flavio Repetto (foto Ansa)
Flavio Repetto (foto Ansa)

Il ragioniere di Alessandria che esordì come cameriere e poi rilanciò uno dei marchi più prestigiosi e apprezzati del cioccolato di qualità, Novi, se ne va 92 anni. Flavio Repetto è morto a Novi Ligure dopo essere diventato la firma di un piccolo impero dolce, abile manager e uomo di finanza e presidente della Fondazione Carige fino al 2013. Nel 2007 aveva vinto il prestigioso Candy Kettie Award, l'oscar europeo dell'industria dolciaria. Per diventare il re del cioccolato, Repetto aveva fatto un ricco cursus honorum con gavetta adeguata e ruoli di responsabilità poi andati a convergere nel successo della Novi.

La grande svolta negli anni Ottanta

Flavio Repetto si pagava gli studi di Ragioneria facendo il cameriere da ragazzino, negli anni Cinquanta la svolta enoalimentare, prima con la fondazione dell'azienda vitivinicola Vallechiara, poi della Generale Ristorazione che fornì mense e catering ad aziende come Fiat, Ansaldo e Finmeccanica. A metà anni Settanta l'acquisizione della Sibeto, azienda che imbottigliava e distribuiva la Coca Cola in Piemonte e Valle d'Aosta con la fondazione di uno stabilimento a Biella. Poi gli anni Ottanta e lo sbarco dolce: compra i marchi Elah e Dufour, fa partire un nuovo stabilimento a Biella e nel 1985 acquista la Novi da Giovanni Battista Gambarotta. Da lì è stato un trionfo dopo l'altro, anche in tempi difficili, e la nascita del celebre slogan (con fatturato multimilionario): "Svizzero? No, Novi". Di sé amava dire che il suo posto era a fianco agli operai in azienda, e che la sua principale abilità era stata prendere aziende in difficoltà e trovare il modo di rilanciarle. I risultati parlano chiaro, e questo lutto ha il sapore dolceamaro del migliore cacao. L'ultimo saluto a Repetto lunedì 11 settembre alle 14.30 nella chiesa della Collegiata a Novi Ligure, successivamente sarà sepolto nel cimitero di Camogli (Genova) nella cappella di famiglia.

TiscaliNews   

I più recenti

Max Mariola (Instagram) e la pasta alla Carbonara (Ansa)
Max Mariola (Instagram) e la pasta alla Carbonara (Ansa)
Antonella Boralevi (Ansa) e Cristiana Lauro (Instagram)
Antonella Boralevi (Ansa) e Cristiana Lauro (Instagram)
Arrigo Cipriani (foto Ansa) e un dettaglio dei celebri interni dell'Harry's Bar (dal sito uifficiale)
Arrigo Cipriani (foto Ansa) e un dettaglio dei celebri interni dell'Harry's Bar (dal sito uifficiale)
Michele Ferrero (scomparso nel 2015) e la moglie Franca, e la regina Nutella (montaggio da foto Ansa)
Michele Ferrero (scomparso nel 2015) e la moglie Franca, e la regina Nutella (montaggio da foto Ansa)

Le Rubriche

Cristiano Sanna Martini

In redazione a TiscaliNews dal 2000 si occupa di Attualità, Cultura è Spettacoli...

Vittorio Ferla

Vittorio Ferla, giornalista, co-fondatore di GnamGlam, associazione e magazine...

Alessandra Guigoni

Dottore di ricerca in antropologia culturale. Specializzata in culture...

Francesco Saverio Russo

Francesco Saverio Russo, wine blogger e wine educator è creatore di Wine Blog...

Manuela Vacca

Viaggiatrice e sommelier, come giornalista ha spaziato in ogni settore, inclusa...

Antonio Maria Guerra

Antonio Maria Guerra, food & wine writer, cuoco ("... che bella parola!") e...