Tiscali.it
SEGUICI

Leclerc dalla Ferrari al progetto LEC: la seconda vita dolce del pilota, con tre partner eccellenti

Il pilota monegasco debutta con un primo locale che verrà svelato presto a Milano, dedicato alla gelateria di alta qualità. E' solo l'inizio. I dettagli

di FoodCulture   

Dalle amarezze in pista alla dolcezza fresca di una impresa tutta dedicata al cibo, al dolce, al gelato che diventa un po' una seconda anima di Charles Leclerc. Mentre scriviamo, il mondiale di Formula 1 è appena cominciato e il distacco fra Verstappen e Leclerc e fra Red Bull e Ferrari, ancora minimo. Gli scorsi anni si sono consumati fra molta rabbia e altrettanta delusione. E mentre le rosse aspettano l'arrivo di Lewis Hamilton, Leclerc non sta a guardare. Né in pista né sulla sua personalissima strada delle nuove sfide alimentari. Il pilota monegasco ha infatti annunciato la nascita di LEC. Così si chiamerà la prima delle gelaterie di alta qualità la cui apertura è prevista entro aprile a Milano.

Una nuova vita

Per questo progetto, Charles Leclerc ha deciso di collaborare con i creatori di Grom, il marchio del "gelato come lo si faceva una volta", idea di successo di Federico Grom e Guido Martinetti che hanno poi ceduto questa linea di prodotti a Unilever (già proprietaria di Algida). Fra i soci di questa nuova impresa c'è anche Nicolas Todt, figlio di Jean (indimenticabili i suoi anni d'oro in Ferrari assieme a Michael Schumacher) già manager dello stesso Leclerc.

Cosa accade ora

Mentre sui social c'è chi ha già cominciato a soprannominarlo Charles Lecream, la curiosità attorno alla nuova impresa del pilota Ferrari sale rapida. Si sa che tutti i dettagli verranno svelati l'11 aprile nel corso del Salone del Mobile di Milano, quando in una conferenza stampa si parlerà apertamente di cosa, dove, e come accadrà il tutto. E Leclerc con i suoi soci faranno capire se il primo LEC che va a nascere nella capitale meneghina sarà il "papà" di una serie di nuovi locali dedicati alla gelateria di qualità.ù

Leggi anche: Unilever e Algida si separano. Fatturato miliardario ma migliaia di licenziati, cosa accade

di FoodCulture   

I più recenti

Max Mariola (Instagram) e la pasta alla Carbonara (Ansa)
Max Mariola (Instagram) e la pasta alla Carbonara (Ansa)
Antonella Boralevi (Ansa) e Cristiana Lauro (Instagram)
Antonella Boralevi (Ansa) e Cristiana Lauro (Instagram)
Arrigo Cipriani (foto Ansa) e un dettaglio dei celebri interni dell'Harry's Bar (dal sito uifficiale)
Arrigo Cipriani (foto Ansa) e un dettaglio dei celebri interni dell'Harry's Bar (dal sito uifficiale)
Michele Ferrero (scomparso nel 2015) e la moglie Franca, e la regina Nutella (montaggio da foto Ansa)
Michele Ferrero (scomparso nel 2015) e la moglie Franca, e la regina Nutella (montaggio da foto Ansa)

Le Rubriche

Cristiano Sanna Martini

In redazione a TiscaliNews dal 2000 si occupa di Attualità, Cultura è Spettacoli...

Vittorio Ferla

Vittorio Ferla, giornalista, co-fondatore di GnamGlam, associazione e magazine...

Alessandra Guigoni

Dottore di ricerca in antropologia culturale. Specializzata in culture...

Francesco Saverio Russo

Francesco Saverio Russo, wine blogger e wine educator è creatore di Wine Blog...

Manuela Vacca

Viaggiatrice e sommelier, come giornalista ha spaziato in ogni settore, inclusa...

Antonio Maria Guerra

Antonio Maria Guerra, food & wine writer, cuoco ("... che bella parola!") e...